News

Valvulopatie oggi: opinioni a confronto

3 novembre 2018 Centro Cuore Morgagni Pedara (CT) Evento formativo dell’area cardiochirurgia ANMCO Sabato 3 Novembre 2018, si è svolto, presso il Centro Cuore Morgagni di Pedara (CT), l’evento formativo “ Valvulopatie oggi”, promosso dall’Area Cardiochirurgia dell’...

leggi tutto

Valvulopatie oggi: opinioni a confronto

Evento Formativo ECM Valvulopatie oggi: opinioni a confronto Evento formativo che si terrà al Centro Cuore Morgagni di Pedara il 3 novembre p.v. L’evento è rivolto a Cardiologi, Cardiochirughi, Medici di Medicina Generale (medici di base). RESPONSABILE DELL’ EVENTO...

leggi tutto

Valvulopatia

Alla Valvulopatia, ovvero le problematiche e malattie che colpiscono le valvole cardiache, è stata dedicata una  puntata de "LaSalute InForma". Si è parlato di sintomi, diagnosi e vari tipi di intervento, dai più ai meno invasivi di ultima generazione. Seguite la...

leggi tutto

Congresso Regionale ANMCO Sicilia 2018

Si discute del trattamento della stenosi del Tronco comune della Coronaria sinistra. Patologia coronarica molto pericolosa, spesso mortale, ma che nella maggior parte dei casi si riesce a curare: più frequentemente con il by pass a volte con l’angioplastica.

leggi tutto

Il vademecum del buon cardiochirurgo

Essere empatici: è solo uno dei punti del vademecum del buon cardiochirurgo secondo il Dott. Patanè, esperto in Cardiochirurgia a Catania Generalmente il rapporto tra medico e paziente che è una componente essenziale nella cura di una malattia, soprattutto nei casi in...

leggi tutto

circa

sono gli interventi cardiochirurgici che ho eseguito come primo operatore.

e oltre

sono le mie partecipazioni alla pubblicazione di lavori su vari argomenti di Chirurgia Cardiovascolare.

e più

sono i congressi e/o corsi di aggiornamento ai quali ho partecipato su argomenti inerenti le malattie cardiovascolari, in varie occasioni in qualità di relatore o moderatore.

PERCHE' QUESTO SITO INTERNET

Da quando ho iniziato a fare il medico e soprattutto da quando sono cardiochirurgo, ho percepito l’importanza della comunicazione tra medico e paziente, nonché tra medici che curano lo stesso paziente.

La persona che si rivolge a me per un consulto e ancor di più quella che si affida a me per un intervento al suo cuore, ha bisogno sì di una diagnosi corretta o di un intervento eseguito a regola d’arte; ma cerca anche un contatto umano, cerca uno specialista che sia disponibile a parlare, a spiegare e rispondere ai quesiti, ai dubbi e alle incertezze di chi teme o sa di avere un problema di salute.

In parole povere il malato, o presunto tale, ha bisogno di qualcuno su cui riporre fiducia e speranza, qualcuno che possa spiegargli con calma come stanno le cose.

Questo è il motivo principale per quale ho proposto questo sito internet.

Consultandolo il visitatore potrà conoscermi meglio e sapere quello che ho fatto finora nella mia carriera e quello che posso offrire dal punto di vista professionale.

Sul sito è possibile trovare tutte le indicazioni per contattarmi telefonicamente o per prendere un appuntamento per un colloquio o per un consulto.

Sarà possibile anche chiedere un parere via internet su quesiti specifici.

E’ chiaro che a distanza sarà possibile dare un parere di massima, non sarà invece possibile consigliare terapie.

La prescrizione di farmaci a distanza senza vedere il malato è una cosa non etica e assolutamente pericolosa per il paziente.

Nella sezione Eventi tutte le occasioni di incontro, meetings, convegni ….. soprattutto per gli addetti al settore, medici, infermieri, tecnici.

Così come sempre per gli addetti al settore c’è un’area dedicata allo scambio di Documenti (presentazioni scientifiche in Powerpoint presentate in occasione di riunioni scientifiche, casi clinici particolari, foto, esami, coronarografie, TAC Etc…).

Nella Video-Gallery e Foto-Gallery è presente una raccolta personale di filmati e foto riguardanti interventi cardiaci da me eseguiti.

Il mio Curriculum

Leonardo Patanè

Leonardo Patanè

Cardiochirurgo

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dal 1970 al 1976 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania. Laureato nel luglio 1976 con voti 110/110 e lode.

Dal 1976 al 1979 Corso di specializzazione in malattie dell’apparato cardiovascolare all’Università di Catania.

Specializzato nel giugno 1979 col massimo dei voti e la lode.

Dal 1979 al 1983 Corso di Specializzazione in Cardioangiochirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma.
Specializzato nel luglio 1983 con il massimo dei voti e la lode.

ESPERIENZE LAVORATIVE

Da luglio 1976 a giugno 1978 Medico Interno presso Cattedra di Cardiochirurgia Università di Catania.

Da giugno 1978 a Giugno 1982 assistente presso Divisione di Cardiochirurgia dell’Ospedale Vittorio Emanuele II di Catania.

Da luglio a dicembre 1981, in seguito a comando della propria amministrazione, Residente presso il Servizio di Chirurgia Cardiovascolare dell’Hospital Broussais di Parigi diretto dal Prof. Ch. Dubost e dal Prof A. Carpentier, dove si è occupato particolarmente di chirurgia ripartiva (plastica) della valvola mitrale e di protezione miocardica.

Da gennaio a giugno 1982, in seguito a comando della propria amministrazione, Residente presso il Servizio di Chirurgia Cardiovascolare del “Centre Chirurgical Marie Lannelongue” di Parigi. (Prof. J.P. Binet), dove si è occupato particolarmente di chirurgia delle cardiopatie congenite.

Da luglio 1982 a giugno 1995 Aiuto di ruolo presso la Divisione di Cardiochirurgia dell’Ospedale Vittorio Emanuele II di Catania.

Dall’anno accademico 1986-1987 per la durata di 3 anni accademici, professore a contratto presso la Scuola di specializzazione di Cardiochirurgia dell’Università di Catania.

Da novembre 1986 a ottobre 1987, “Chef de Clinique” presso l’Università di Parigi XI (Servizio di Chirurgia Cardiovascolare del Centre Chirurgical Marie Lannelongue).

Da luglio 1995 Responsabile Cardiochirurgo presso il Centro Cuore Morgagni di Pedara (Catania).

Dal luglio 2015 Senior Consultant Dipartimento di Cardiochirurgia Centro Cuore Morgagni di Pedara (CT).

ATTIVITA’ CLINICA

Ha eseguito come primo operatore circa 9.000 interventi cardiochirurgici.

Campi di applicazione: chirurgia coronarica (by-pass aorto coronarico in CEC o a cuore battente); chirurgia delle valvole cardiache (aortica e mitrale), riparazione della valvola mitrale per via mini invasiva; chirurgia degli aneurismi aortici; chirurgia della fibrillazione atriale.

Collabora con il Comitato di Assistenza Sanitaria dei Testimoni di Geova ed è quindi disposto a supportare i Testimoni di Geova che necessitano di cure mediche o di interventi chirurgici, nel loro diritto di autodeterminarsi circa la volontà di astenersi dalle trasfusioni di sangue e derivati.

Al Centro Cuore Morgagni di Pedara sono già stati curati con terapie mediche o interventistiche numerosi pazienti Testimoni di Geova, nel pieno rispetto dei propri principi religiosi.

Ha partecipato alla pubblicazione di oltre 160 lavori su vari argomenti di Chirurgia Cardiovascolare. Membro della Società Italiana di Chirurgia Cardiovascolare, della Società Italiana di Cardiologia, della Società di Cardiologia Pediatrica, della Società di Chirurgia Toracica e Cardiovascolare di lingua francese, della European Association for Cardio-Thoracic Surgery.

Dal 1987 al 1995 tesoriere della Mediterranean Association of Cardiology and Cardiac Surgery.

Dal 2002 al 2014 menbro del Direttivo dell’ANMCO Regione Sicilia (Asssociazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri).

Dal 2015 co-Chairman dell’Area Chirurgica ANMCO Nazionale.

Dal 2017 Chairman dell’Area Chirurgica ANMCO Nazionale.

Ha partecipato a oltre 300 congressi e/o corsi di aggiornamento su argomenti inerenti le malattie cardiovascolari, in varie occasioni in qualità di relatore o moderatore.

Media

Immagini

Video

Pubblicazioni

Eventi

Modulo di contatto

Privacy